Edizioni Pgreco

Switch to desktop Register Login

Formato: 14x21
Pagine: 494
Data di pubblicazione: 2018
ISBN: 9788868022433
Prezzo di vendita: 23,80 €
Sconto: -4,20 €
Sconto: -4,20 €

Prezzo:

28,00 €
Prezzo di vendita: 23,80 €
(-15%)

Piombo nei dadi. La mia vita nella mafia

Ha rubato, corrotto e truffato, collezionando una serie infinita di rapine e sperperando così tanti soldi che meriterebbe di essere annoverato nel Guinness dei primati. Vincent Teresa, meglio noto come “Fat Vinnie”, è stato l’uomo n. 3 della mafia del New England. È stato un uomo d’onore, divenuto informatore del governo solo perché i suoi ex soci a Boston avevano rubato i milioni di dollari che stava accantonando per la sua famiglia. Altrimenti non avrebbe, scrive lui, “mai parlato, mai detto una parola”. Il libro delle rivelazioni registrate di “Fat Vinnie” è morbosamente avvincente per i racconti dei peggiori tipi di corruzione e di violenza messi in atto. Un libro “onesto” in cui emergono le contraddizioni di un truffatore brillante che dal crimine organizzato della famiglia Patriarca è giunto a cercare la protezione del governo federale e la cui testimonianza ha portato all’imputazione e alla condanna di oltre 50 boss della criminalità organizzata.

 

Vincent “Fat Vinnie” Teresa (1930-1990), criminale statunitense di origini italiane. È stato uno dei più celebri malfattori di Boston e, dopo essersi ritirato, ha scritto un libro, My Life in the Mafia (1973), ispirato alla sua vita criminale negli anni Sessanta.