Edizioni Pgreco

Switch to desktop Register Login

Formato: 14x21
Pagine: 342
Data di pubblicazione: 2017
ISBN: 978-88-6802-199-3
Prezzo di vendita: 18,05 €
Sconto: -0,95 €
Sconto: -0,95 €

Prezzo:

19,00 €
Prezzo di vendita: 18,05 €
(-5%)

Heinz Frederick Peters

La sorella di Zarathustra. La mistificazione di Elisabeth Forster-Nietzsche

La vita di Elisabeth Förster-Nietzsche, sorella del filosofo tedesco Friedrich Nietzsche, ha da sempre affascinato storici e lettori. Un’esistenza segnata profondamente dal matrimonio con Bernhard Förster, agitatore antisemita, che la coinvolge nel progetto di edificazione di una colonia “ariana” pura: la colonia di Nueva Germania in Paraguay. Elisabeth, nazionalista e antisemita, si adopererà per promuovere l’opera del fratello attraverso la fondazione del Nietzsche-Archiv e la curatela di opere postume, ma inevitabilmente finirà per distorcerne il pensiero, affidando il prestigio dell’eredità morale del fratello al Partito Nazionalsocialista. Riflettere sulla sua figura, attraverso le pagine di Peters, è fondamentale per comprendere l’uso che è stato fatto degli scritti del filosofo da parte di fascismo e nazismo.

Heinz Frederick Peters (1910-1990), storico e scrittore tedesco, è stato costretto a emigrare negli Stati Uniti, dove ha continuato a insegnare Letteratura tedesca. Tra le sue pubblicazioni: Rainer Maria Rilke: Masks and the Man (1963), Red Jenny: A Life with Karl Marx My Sister (1986), My Spouse: A Biography of Lou Andreas-Salomé, pubblicato in Italia nel 2011 con il titolo Lou Andreas Salomé. Mia sorella, mia sposa.