Edizioni Pgreco

Switch to desktop Register Login

Arte & Estetica

Risultati 1 - 9 di 9
Arnold Schönberg

Stile e idea. Saggi critici di musicologia

Stile e idea è stato acclamato come il libro in cui il grande compositore austriaco – al cui nome è legata la nascita e la prodigiosa crescita della dodecafonia – ha esposto la sua poetica. Sono saggi scelti da Schönberg stesso, fra i suoi numerosi scritti sulla musica, per rappresentare il frutto di quarant’anni di attività intellettuale e artistica.

20,00 €
Prezzo di vendita: 17,00 €
Sconto: -3,00 €

Prezzo:

20,00 €
Prezzo di vendita: 17,00 €
(-15%)

Buongiorno Picasso

Amico di lunga data e biografo di Picasso, suo fidato amministratore e ideatore del Museo di Barcellona, Sabartés ha dedicato gran parte della sua vita e delle sue opere al gigante della pittura del Novecento. Dal primo incontro nella Barcellona del caffè Quatre Gats, centro dell’intellighenzia catalana, alla vita da bohémien a Montmartre, il poeta Sabartés ripercorre la storia di un artista e uomo straordinario e, con essa, un’epoca intera di sconvolgimenti sociali e politici, guerre e rivoluzioni, attraverso confidenze intime, aneddoti insoliti e ricordi curiosi.

18,00 €
Prezzo di vendita: 15,30 €
Sconto: -2,70 €

Prezzo:

18,00 €
Prezzo di vendita: 15,30 €
(-15%)

Karl Marx, Friedrich Engels

Scritti sull'arte

Karl Marx conosceva a memoria Heine e Goethe, leggeva Eschilo nel testo originale greco e aveva per Shakespeare un’illimitata venerazione. Talvolta si sdraiava sul divano e leggeva un romanzo, talvolta ne leggeva due o tre contemporaneamente, alternandone la lettura. Dimostrava una spiccata predilezione per i racconti umoristici e d’avventura. Al primo posto fra tutti i romanzieri poneva Cervantes e Balzac.

12,00 €
Prezzo di vendita: 10,20 €
Sconto: -1,80 €

Prezzo:

12,00 €
Prezzo di vendita: 10,20 €
(-15%)

Liberi dal silenzio. Introduzione di Pino Cacucci

Il carcere speciale ha un compito primario: annichilire l’istinto di ribellione, la capacità di sognare, congelare la comunicazione, frantumare lo spirito. Privare i sensi della possibilità di trasmettere e ricevere emozioni, affetti, speranze. Per resistere a tutto questo si sviluppano difese che rischiano di trasformarsi in corazze d’insensibilità. A qualcuno è accaduto. Altri hanno trovato nello scrivere la forza per trattenere quella stessa sensibilità che li aveva portati a ribellarsi e che non era fatta soltanto di rabbia, ma soprattutto di amore. È il caso di Sante Notarnicola.

16,00 €
Prezzo di vendita: 13,60 €
Sconto: -2,40 €

Prezzo:

16,00 €
Prezzo di vendita: 13,60 €
(-15%)

Jean-Luc Godard

Introduzione alla vera storia del cinema

Non capita spesso che un grande protagonista della storia del cinema abbia l’occasione di raccontare il suo particolare punto di vista. Ancora meno spesso succede che queste testimonianze vadano al di là di qualche saggio occasionale o intervista. L’Introduzione alla storia vera del cinema è invece un’opera di grande respiro e pertanto eccezionale, magnifica, generosa e dissacrante, come il cinema di Jean-Luc Godard. Sette lezioni (tenute a Montreal, nel Quebec, che Godard chiama “viaggi”), oltre cento film visti discussi analizzati rimescolati da un Godard che più che fare mette in scena la storia del cinema, fa ancora cinema facendo critica, storia e conversazione.

24,00 €
Prezzo di vendita: 20,40 €
Sconto: -3,60 €

Prezzo:

24,00 €
Prezzo di vendita: 20,40 €
(-15%)

Henry James

L’arte del romanzo. Saggi sulla scrittura e ritratti di autori

Non molti tra coloro che si sono accostati all’opera di Henry James sono a conoscenza della sua attività saggistica. Eppure i suoi saggi mettono a fuoco i suoi più reconditi pensieri, ancora di più dei suoi romanzi, evidenziando la sua acuta intelligenza, e il lato più caloroso e umano della sua personalità di scrittore. L’arte del romanzo (1884) raccoglie le meditazioni critiche di Henry James, stese in un periodo di oltre trent’anni, su Balzac, Flaubert, Maupassant e Zola, nonché sul neoparigino Turgenev: saggi significativi per la comprensione della teoria letteraria e per capire profondamente lo sviluppo personale dell’autore.

18,00 €
Prezzo di vendita: 15,30 €
Sconto: -2,70 €

Prezzo:

18,00 €
Prezzo di vendita: 15,30 €
(-15%)

Roland Penrose

Picasso. L'uomo e l'artista

Pablo Picasso è indubbiamente una delle figure chiave dello sviluppo dell’arte contemporanea. Dal suo arrivo a Parigi all’inizio del secolo scorso è intervenuto in tutte le sfaccettature della cultura artistica europea, dimostrando di saper fare arte rimanendo se stesso, nonostante i programmi artistici già esistenti, portando genio e originalità. Ogni suo segno si può interpretare come la sintesi di due poli opposti, retorica e ironia, che non si alternano ma semplicemente coesistono, contribuendo ancora di più ad evidenziare la sua unicità.

24,00 €
Prezzo di vendita: 20,40 €
Sconto: -3,60 €

Prezzo:

24,00 €
Prezzo di vendita: 20,40 €
(-15%)

Ortega y Gasset

La disumanizzazione dell'arte

Pubblicato originariamente nel 1925, La disumanizzazione dell’arte di Ortega y Gasset è un tentativo senza precedenti di comprendere il formidabile rinnovamento introdotto dalle avanguardie del primo Novecento all’interno del panorama artistico a lui coevo. Per l’autore le avanguardie hanno promosso una nuova visione del mondo, che si è direttamente relazionata con le molteplici trasformazioni dell’epoca. Più che un diagramma di idee, però, l’opera è una pista di fenomeni, una corrente di motivazioni e di indizi ancora allo stato di fermenti, all’interno dei quali prende vita il concetto di “disumanizzazione” rivolto a definire l’estetica più recente come divorzio dal realismo romantico e naturalista per liberare l’arte stessa dai contenuti specifici che la minacciano nella sua integrità e autonomia. Ortega y Gasset ha così intuito l’orientamento fondamentale dell’esperienza estetica del Novecento, avviata febbrilmente verso l’extraumano e l’informale.

6,00 €
Prezzo di vendita: 5,10 €
Sconto: -0,90 €

Prezzo:

6,00 €
Prezzo di vendita: 5,10 €
(-15%)

La nostalgia e la memoria

Scritte durante gli anni di detenzione, molti dei quali passati in carceri di massima sicurezza, queste poesie sono state composte in condizioni di prigionia particolarmente pesanti, dove è ancora più difficile coltivare un pensiero, un affetto. Attraverso questa forma letteraria, Notarnicola ha inteso coltivare tutto ciò che gli è stato sottratto: gli affetti e i sentimenti più intimi, come il ricordo dei compagni caduti. Le poesie sono anche il mezzo che ha per rompere l’isolamento, sono una voce, un grido, un urlo che spazza via il muro di cinta della prigione.

14,00 €
Prezzo di vendita: 11,90 €
Sconto: -2,10 €

Prezzo:

14,00 €
Prezzo di vendita: 11,90 €
(-15%)