Edizioni Pgreco

Switch to desktop Register Login

Data di pubblicazione: 2012
Pagine: 337
Formato: 14 x 21 cm
ISBN: 978-88-9556-371-8
Prezzo di vendita: 20,40 €
Sconto: -3,60 €
Sconto: -3,60 €

Prezzo:

24,00 €
Prezzo di vendita: 20,40 €
(-15%)

Jean-Luc Godard

Introduzione alla vera storia del cinema

Non capita spesso che un grande protagonista della storia del cinema abbia l’occasione di raccontare il suo particolare punto di vista. Ancora meno spesso succede che queste testimonianze vadano al di là di qualche saggio occasionale o intervista. L’Introduzione alla storia vera del cinema è invece un’opera di grande respiro e pertanto eccezionale, magnifica, generosa e dissacrante, come il cinema di Jean-Luc Godard. Sette lezioni (tenute a Montreal, nel Quebec, che Godard chiama “viaggi”), oltre cento film visti discussi analizzati rimescolati da un Godard che più che fare mette in scena la storia del cinema, fa ancora cinema facendo critica, storia e conversazione. Lumière e Méliés non possono a mancare. E ci sono Rossellini, Hitchcock, Murnau e Minnelli, Frank Capra e Truffaut, Incontri ravvicinati del terzo tipo... Un film lungo cent’anni, una storia del cinema che è anche un’autobiografia, un manifesto politico, un romanzo, uno spettacolo sempre emozionante. 

Jean-Luc Godard (Parigi, 3 dicembre 1930), regista, sceneggiatore, montatore e critico cinematografico francese, è una delle grandi icone della Nouvelle Vague. Critico cinematografico sulla rivista “Gazette du cinéma” e più tardi sui “Cahiers du cinéma”. Tra i suoi numerosi film ricordiamo: La donna è donna; Questa è la mia vitaI carabinieriIl disprezzoIl bandito delle undiciDue o tre cose che so di leiVento dell’estCrepa padrone, tutto va bene.