Edizioni Pgreco

Switch to desktop Register Login

Formato: 14x21
Pagine: 153
Data di pubblicazione: 2018
ISBN: 9788868022273
Prezzo di vendita: 11,90 €
Sconto: -2,10 €
Sconto: -2,10 €

Prezzo:

14,00 €
Prezzo di vendita: 11,90 €
(-15%)

Allo scoperto. Il manifesto politico di un sognatore scomodo

Logico, appassionato, eloquente. Lo stile tipico del progressismo americano, un misto di pragmatismo e di idealismo, traspare da tutti i discorsi di Robert F. Kennedy qui raccolti. In questo libro non interessa conoscere il come o il perché dei suoi progetti, ma interessa sapere quali sono stati, e a parlarne è il Senatore in prima persona. Attraverso la selezione dei passi più significativi dei suoi discorsi e delle sue interviste, emerge la volontà di Bob Kennedy di mettere a nudo le zone di miseria, le oppressioni, i pregiudizi razziali e la corruzione del Paese, proponendo soluzioni senza preoccuparsi della loro eventuale impopolarità o della mancanza di conformismo, ma soprattutto la volontà di non rinunciare al progetto, rimasto incompiuto, del fratello John, e all’ipotesi di una politica nuova e di un’America diversa.

 

Robert F. Kennedy (Boston 1928 - Los Angeles 1968), uomo politico americano, dopo la morte del fratello ne ha assunto l’eredità presentandosi alle presidenziali del 1968. È stato ucciso durante la campagna elettorale da un giovane arabo di origine giordana.