Edizioni Pgreco

Switch to desktop Register Login

Formato: 14x21
Pagine: 500
Data di pubblicazione: 2017
ISBN: 978-88-6802-190-0
Prezzo di vendita: 17,00 €
Sconto: -3,00 €
Sconto: -3,00 €

Prezzo:

20,00 €
Prezzo di vendita: 17,00 €
(-15%)

Zygmunt Bauman

Lineamenti di sociologia generale

Pubblicato in Polonia nel 1968, poco prima che Bauman fosse estromesso dall’Università e abbandonasse il suo Paese, questo testo riflette la “fase marxista” militante di Bauman, sebbene non possa dirsi un libro ispirato dalla e alla ortodossia dottrinaria. Bauman in Lineamenti di una sociologia marxista evidenzia come la sociologia abbia valore nella misura in cui le acquisizioni teoriche e le evidenze empiriche siano strumenti pratici per la comprensione e il cambiamento della realtà sociale e compie una riflessione critica sulla società capitalistica connessa agli sviluppi della modernità. A renderlo prezioso il fatto che racchiude in nuce la concezione e il metodo critici della sociologia con cui Bauman si è fatto conoscere dal pubblico non accademico.

Zygmunt Bauman (Poznan, 1925 - Leeds, 2017), sociologo, è stato uno dei più influenti pensatori al mondo e padre del concetto di “società liquida”. Considerato uno dei massimi teorici della postmodernità, è stato professore emerito nelle Università di Leeds e di Varsavia.